Informativa

La nostra missione in HRS è fornirvi il miglior servizio possibile. Per questo motivo, memorizziamo le informazioni relative alle vostre visite nei cosiddetti cookies. Utilizzando questo sito, accettate l’utilizzo dei cookies. Per Informazioni più dettagliate sull’utilizzo dei cookies all'interno di questo sito, fate clic su “Maggiori Informazioni”, dove potrete anche disattivare i cookies e configurare adeguatamente le impostazioni del vostro browser.

Maggiori Informazioni

Risparmi grazie alla trasparenza

Come il virtual payment può ridurre i costi diretti

Le carte virtuali riducono i costi eliminando le fatture cartacee ed i lavori manuali. Oltre a questi fattori di rispamio già noti, analizzando più attentamente la situazione si scopre una nuova realtà: le carte virtuali conducono a risparmi di costi diretti e possono anche modificare il comportamente dei viaggiatori...senza che questi lo realizzino.

Un'analisi dettagliata di 30.000 prenotazioni hotel da parte delle aziende, ripartite equamente tra booking prima e dopo l’introduzione di soluzioni per il pagamento virtuale, rivela risultati rimarchevoli. Le soluzioni di central payment non solo minimizzano i costi di processo, ma conducono anche direct saving semplicemente perchè i viaggiatori prenotano maggiormente hotel che offrno prezzi inferiori.

La tariffa media per camera e il tasso di no show rate diminuiscono

Lo studio dimostra che la tariffa media delle camera prenotate diminuisce di un considerevole 12% dopo l’introduzione di soluzioni di virtual payment. Anche il No-show rate, che gli hotelier spesso citano come un punto critico, diminuisce. In fine, anche l’advance booking migliora, facilitando la gestione sia agli albergatori sia ai travel manager.